Samsung dovrebbe avviare la produzione di TV OLED nel 2017

Scritto da Marco Pollini il . Postato in Samsung

samsung-oled-milano

Samsung si è chiamata fuori dal mercato delle TV OLED, almeno per il momento. La motivazione è stata ribadita da molti dirigenti del colosso coreano: le difficoltà produttive hanno motivato questa decisione, per via degli elevati costi da sostenere, costi che si tradurrebbero in un prezzo molto elevato per i consumatori. La situazione potrebbe cambiare entro un paio di anni: a dichiararlo è Brian Daniels, senior vice president presso Merck, il leader mondiale nella fornitura di materiali organici per i pannelli OLED.

Daniels ha dichiarato che Samsung non intende lasciare troppo spazio a LG, nel mercato OLED. Gli sforzi, a livello i ricerca e sviluppo, proseguono, tanto da spingere Daniels a dichiarare che il principale produttore di TV tornerà sul mercato (il primo TV è il KN55S9C, lanciato nel 2013), con le TV OLED, nel corso del 2017. Pur mancando l’ufficialità, non si può non prendere in considerazione questa affermazione, data la fonte da cui proviene: Merck è il leader mondiale nella fornitura di materiali per i pannelli OLED. Per capire l’importanza di questa compagnia, basti pensare che rifornisce anche LG.

Merck sostiene che i costi dei materiali caleranno, nel corso dei prossimi anni, consentendo a Samsung di poter proporre propria gamma di TV OLED. Daniels ha dedicato alcune parole anche alle tecnologie produttive. Per lo sviluppo della tecnologia OLED sarà essenziale l’apporto della tecnologia per la stampa “inkjet” dei pannelli, attualmente in fase di studio presso molte compagnie (tra queste vi è la californiana Kateeva, finanziata direttamente da Samsung).

Tags: , , ,

Trackback dal tuo sito.

Marco Pollini

Editore e Recensore del sito

Lascia un commento