Sony Xperia Z4 svelato il 20 aprile? Si, ma potrebbe chiamarsi diversamente

Scritto da Marco Pollini il . Postato in Sony

sony-z4

Sony Xperia Z4, il prossimo terminale con sistema operativo Android del gruppo nipponico, sarà presentato il 20 aprile. È quanto riportano in rete i più informati a conoscenza dei piani che i numeri uno della dirigenza stanno preparando per la presentazione dello smartphone, conosciuto con il nome in codice E6553, pronto ad esordire con uno schermo LCD con tecnologia IPS da 5.1 pollici di diagonale e 1920 x 1080 pixel di risoluzione. Sotto lo schermo, che non è ancora chiaro se arriverà anche in una versione più risoluta, ci sarebbe posto per il processore Octa Core Qualcomm Snapdragon 810.

Il Sistem On Chip però sarebbe opportunamente portato ad una frequenza operativa di 1.9 Ghz per evitare i problemi di surriscaldamento che ne hanno macchiato la fama e quella dei top di gamma che attualmente lo utilizzano, come HTC One M9 che raggiunge i 55 gradi. Lo stesso, dotato del supporto alle reti LTE più recenti, WiFi Dual Band, Bluetooth 4.1 e GPS è in grado di gestire i Core in maniera meticolosa per garantire il massimo delle prestazioni a fronte di un utilizzo parsimonioso delle risorse, è supportato dalla GPU Adreno 430, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

Componenti che assieme alle due fotocamere del comparto multimediale, quella principale dovrebbe poter contare su un sensore Exmor RS IMX230 da 20 MegaPixel in grado di sfruttare 192 punti di messa a fuoco automatica per immagini sempre perfette, saranno gestite da Android in versione 5.X Lollipop e alloggiate all’interno di una scocca impermeabile che con molta probabilità manterrà le linee eleganti e squadrate dell’OmniBalance che per l’occasione presenteranno anche una serie di finiture lucide a contrasto. Tuttavia, stando alle nuove indiscrezioni, il terminale che vi abbiamo descritto potrebbbe non essere il nuovo Xperia Z4.

Il perchè è da ricercare in una strategia commerciale che Sony avrebbe scelto di intraprendere nelle ultime settimane e che stentiamo a comprendere. Il leaker per professione ViziLeaks ha fatto sapere con un messaggio pubblicato sul proprio account Twitter che il terminale del quale sono emerse anche le prime immagini sarebbe l’inedito Xperia Z3 Neo. Si tratterebbe di una versione, se confermata la dotazione hardware, migliorata dell’attuale Xperia Z3 che solo più tardi verrà sostituito da Xperia Z4. Ad aumentare la confusione ci sono le indiscrezioni sul lancio di Xperia Z5, Z5 Compact e Z5 Ultra entro l’anno in corso.

La presentazione dei questi tre nuovi dispositivi, che sarebbe vincolata ai tempi di produzione del chip Qualcomm Snapdragon 820, sarebbe in programma per la fine dell’anno con la successiva commercializzazione prevista per i primi mesi del 2016. Non sono emerse ulteriori informazioni su questi candidati a top di gamma dei quali non si conosce praticamente nulla.

Tags: , , ,

Trackback dal tuo sito.

Marco Pollini

Editore e Recensore del sito

Lascia un commento